Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

VIVERE IL TERRITORIO E PARTECIPARE AL SUO FUTURO

versione italiana versione francese

Conferenza delle Alte Valli

immagine decorativa: freccia che precede il link Presentazione

immagine decorativa: freccia che precede il link Il territorio di riferimento

immagine decorativa: freccia che precede il link Metodologia di lavoro
 e linee strategiche

immagine decorativa: freccia che precede il link Protocolli di cooperazione
 1. Protocollo del 14/12/2000
 2. Protocollo del 9/05/2005

immagine decorativa: freccia che precede il link Statuto

immagine decorativa: freccia che precede il link Esperienze di cooperazione

immagine decorativa: freccia che precede il link Studi

immagine decorativa: freccia che precede il link Rassegna stampa

immagine decorativa: freccia che precede il link Galleria fotografica

immagine decorativa: freccia che precede il link Contatti

immagine decorativa: freccia che precede il link Link

Accedi direttamente alle comunità montane

immagine decorativa: freccia che precede il link C.M. Valle Susa e
 Val Sangone

immagine decorativa: freccia che precede il link C.M. del Pinerolese

immagine decorativa: freccia che precede il link Communauté de Communes
 du Briançonnais

immagine decorativa: freccia che precede il link Communauté de Communes
 du Pays des Ecrins

immagine decorativa: freccia che precede il link Communauté de Communes
 du Guillestrois

immagine decorativa: freccia che precede il link Communauté de Communes
 du Queyras

immagine decorativa: freccia che precede il link Syndicat du Pays
 de Maurienne

La tua posizione sul sito è: Progetto Interreg III Giovani in Azione >> Presentazione

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO INTERREG III
GIOVANI IN AZIONE


DESCRIZIONE TECNICA DI DETTAGLIO
“Giovani e sviluppo locale”

Partners

  • Comunità Montana Valli Chisone e Germanasca (ente capofila)
  • Comunità Montana Alta Val Susa
  • Comunità Montana Bassa Val Susa
  • Comunità Montana Val Pellice
  • Comunità Montana Pinerolese Pedemontano
  • Comunità Montana Val Sangone
  • Communauté de Communes de Haute-Maurienne (partner transfrontaliero)
  • Communauté de Communes de Modane
  • Communauté de Communes du Briançonnais
  • Communauté de Communes du Canton de L’Argentière
  • Communauté de Communes du Queyras
  • Communauté de Communes du Guillestrois

Obiettivi del progetto

L’obiettivo è quello di favorire la permanenza dei giovani nel territorio montano e la loro partecipazione attiva nella società:

  1. offrendo ai giovani dell’area olimpica e di partecipare ai processi di progettazione dello sviluppo locale;
  2. offrendo concrete opportunità di lavorare in gruppo e di progettare insieme;
  3. promuovendo l’imprenditorialità giovanile, anche sostenendo l’avvio di concrete iniziative imprenditoriali nei settori dello sport, della cultura e del turismo;
  4. facilitando la costituzione o il consolidamento di servizi e spazi per e con i giovani;
  5. facilitando il confronto tra esperienze italiane e francesi sui temi dello sviluppo locale, dello sport e della cultura.

Descrizione del progetto

Il progetto prevede percorsi di volontariato per ragazzi compresi tra i 18 e i 24 anni, per un periodo di 3 anni (2003/2006).
Si propone la partecipazione di circa 170 ragazzi, divisi in gruppi di numero variabile tra le 10 (in Francia) e le 20 persone (in Italia), di cui 6 nel territorio italiano (uno per ciascuna delle seguenti Comunità Montane: Valli Chisone e Germanasca, Alta Val Susa, Bassa Val Susa, Val Pellice, Pinerolese Pedemontano e Val Sangone) e 6 gruppi nel territorio francese (uno per ciascuna delle Communautés de Communes: Haute Maurienne, Modane, Briançonnais, Argentierois e Queyras).
Usufruendo della visibilità dei Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, saranno sensibilizzati i giovani ad aderire ad una iniziativa di formazione – azione per accrescere le loro conoscenze e competenze nell’organizzazione e gestione di attività ed eventi sportivi e culturali. Tali attività, nello spirito del progetto, dovrebbero divenire fonte di occupazione nei territori montani.

Temi
Nell’attività di formazione-azione verranno trattati i seguenti temi:

  • accoglienza turistica e relazioni con uffici di accoglienza turistica
  • sport all’aria aperta
  • progettazione e gestione di eventi ed attività sportive e culturali
  • organizzazione di sistemi produttivi e di servizi locali
  • organizzazione e gestione di eventi comunicativi
  • organizzazioni associative e di volontariato

La nuova programmazione A.L.CO.TRA 2007/2013

Depositato il 22.05.2009 presso il Segretariato Tecnico Congiunto di Menton Il Piano Integrato Transfrontaliero (P.I.T.)

 "Le Alte Valli: la montagna fa sistema".

Visualizza la scheda di costituzione definitiva del P.I.T.

Visualizza i progetti singoli

Progetti INTERREG IIIA conclusi

Giovani in azione
Comunità Montana Valli Chisone e Germanasca

Il progetto immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Contatti immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Soggiorni di formazione immagine decorativa: freccia che precede il link da destra
intensiva

Stages immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Rassegna stampa immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

immagine Giovani in azione

ALPES
Comunità Montana Valli Chisone e Germanasca

Il progetto immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Le attività realizzate immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Le scuole che hannoimmagine decorativa: freccia che precede il link da destra
partecipato

Rassegna stampa immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Sicurezza per lo sviluppo sostenibile delle Alte Valli
Comunità Montana Pinerolese Pedemontano

Il progetto immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Le attività immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Quadro Economicoimmagine decorativa: freccia che precede il link da destra

Rassegna stampa immagine decorativa: freccia che precede il link da destra

  Sito realizzato da Nethics ai sensi del w3c